La Croce Rossa di Beinasco sempre più presente sul territorio

La Croce Rossa di Beinasco si impegna quotidianamente da oltre 45 anni per portare conforto ed aiuto alle persone in difficoltà. Dai trasporti sanitari intraospedalieri al servizio di emergenza sanitaria 118 Piemonte, il nostro personale è sempre presente sul territorio di Beinasco e della provincia di Torino. Per quanto attiene al servizio di emergenza territoriale, è attiva una convenzione con l’ AOU Città della Salute e della Scienza di Torino per l’esercizio di una postazione H24 con stazionamento di un mezzo di soccorso di base presso la nostra sede operativa ubicata in Beinasco.
Nell’ottica di garantire una più ampia copertura e di fornire una pronta assistenza anche alla popolazione della città di Torino residente nei quartieri confinanti con il nostro comune, dal 30 marzo 2018 la Croce Rossa di Beinasco ha preso in carico la gestione, con un’ambulanza di base, della postazione 118 situata in via Farinelli a Torino. La copertura della nuova convenzione, che va a sommarsi a quelle già attive, deve essere garantita 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno, e vede impegnato il nostro organico dipendente e volontario che ruota su diversi turni di servizio. Il personale retribuito impiegato per la gestione dei servizi è stato individuato tra quello risultato in esubero dall’associazione che precedentemente aveva in affidamento la convenzione, la Croce Rossa Italiana di Torino.
“Siamo certi che questa nuova sfida verrà affrontata con entusiasmo da tutto il nostro personale” riferisce il Presidente dell’associazione beinaschese Davide Castelli “che come sempre saprà garantire con impegno e professionalità l’assistenza alla popolazione della zona sud di Torino”. “Svolgiamo mediamente 20.000 servizi annui, di cui più di 5000 in convenzione per l’emergenza territoriale 118” continua Castelli “e nei prossimi giorni è prevista la consegna di una nuova ambulanza di soccorso, che permetterà al Comitato di svolgere in modo ottimale questa nuova ed importante missione”.

Il Comitato CRI di Beinasco ha oggi in gestione trasporti convenzionati con le ASL TO1, TO2, TO3, Città della Salute e della Scienza di Torino ed ospedale San Luigi di Orbassano, garantendo trasporti sanitari di base intraospedalieri, servizi di emergenza sanitaria territoriale, accompagnamento di pazienti dializzati e trasporti urgenti protetti. Per l’espletamento di questi ultimi si avvale di 3 unità mobili di rianimazione attrezzate con defibrillatore manuale, ventilatore polmonare ed attrezzatura di altissima qualità.

Per qualsiasi tipo di informazione è possibile contattarci all’indirizzo info@cribeinasco.it

Posted in News.